Edificio a Castelferretti

RISTRUTTURAZIONI

Via Pietro Mauri
#severinicostruzioni

Risanamento Conservativo

Immobile dei primi del ‘900 in via Pietro Mauri, Castelferretti, Falconara Marittima, Ancona.

Su questo immobile, che è un cantiere ancora aperto, verranno effettuate opere di risanamento conservativo volte alla riqualificazione energetica e al miglioramento sismico. La prima fase riguarda il sondaggio e la demolizione delle opere non strutturali , come contropareti cannucciaie e intonaci per proseguire poi con il consolidamento della struttura.

Protezione dall’umidità di risalita

FONDAZIONI CON VESPAIO AREATO
CON CASSERO A PERDERE

𝗣𝗥𝗢𝗧𝗘𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗔𝗟𝗟’𝗨𝗠𝗜𝗗𝗜𝗧𝗔’ 𝗗𝗜 𝗥𝗜𝗦𝗔𝗟𝗜𝗧𝗔👈
. . . e da quella di condensa:
▪️ Getto del magrone come sotto-fondazione per costituire un piano orizzontale e pulito per il posizionamento dei ferri d’armatura.
▪️ Vespaio areato con igloo di 30 cm. di altezza.

Soletta collaborante in calcestruzzo

RINFORZO ANTISISMICO DEL SOLAIO!
I solai in laterocemento, realizzati in Italia a partire dagli inizi del XX secolo, risultano spesso non adeguati alle attuali esigenze costruttive: sono spesso carenti nelle materie prime impiegate (ridotto utilizzo di calcestruzzo o calcestruzzi poco resistenti, armature in acciaio non sufficienti).
La ridotta capacità portante e l’assenza di una soletta armata di ripartizione dei carichi, ora necessaria in zona sismica, richiedono interventi di rinforzo.
La realizzazione di una nuova soletta di calcestruzzo, resa collaborante all’estradosso del solaio esistente, risulta spesso la soluzione più economica ed efficace.
Soprattutto per un adeguamento antisismico a norma di legge.
Il collegamento tra i due corpi avviene tramite connettori a piolo e piastra di base che garantiscono una resistenza a taglio anche per impegni strutturali gravosi.

lA SCELTA è STATA Connettore CT CEM

COMPOSIZIONE CONNETTORE

Un gambo in acciaio temprato 10.9, Ø 14 mm, testa esagonale 15 mm e finta rondella, corpo filettato di Ø 12 mm.
Una piastra in acciaio con base rettangolare, dentata, 60×50 mm di spessore 4 mm.
Il connettore a piolo e la piastra di base in fase di infissione si uniscono grazie alla particolare conformazione che hanno.
E’ il connettore con resistenza a taglio maggiore di tutta la gamma per impegni strutturali gravosi.

consolidamento – rinforzo strutturale  sicurezza sismica

La continua evoluzione delle normative italiane ed internazionali hanno evidenziato la necessità di adeguare le strutture esistenti a nuovi parametri di resistenza e duttilità per migliorare o adeguare il comportamento in presenza di azioni dinamiche, progettando soluzioni di rinforzo, miglioramento o adeguamento sismico.
E’ per questo che la Severini Costruzioni da anni si è specializzata in tale settore con una ricerca di materiali e tecniche costruttive che meglio adempiano a tale compito.
Calce idraulica, tessiture in fibre di acciaio ad altissima resistenza, sistemi di rinforzo a basso spessore sono solo alcune delle scelte che la nostra azienda ha opzionato per una meccanica di rinforzo strutturale.

La GEOMALTA strutturale e traspirante ad alta resistenza meccanica per rinforzo strutturale a basso spessore. Traspirante assicura elevata permeabilità al vapore e la salubrità degli ambienti interni. Perfetta per il rinforzo di murature di ogni genere in unione alle reti GeoSteel Grid e reti elettrosaldate.

Step1:
Rinforzo strutturale con malta antisismica della Kerakol GEOCALCE F Antisismico: Specifica come betoncino minerale da accoppiare a reti elettrosaldate nei sistemi certificati di rinforzo strutturale, miglioramento e adeguamento sismico. Ideale per interventi su murature altamente traspiranti e manufatti in calcestruzzo.
La scelta deriva dalle sue prestazioni in accoppiamento con la rete in acciaio. Perfetta compatibilità tra le resistenze meccaniche delle malte e le murature. Inoltre crea un sistema monolitico che evita qualsiasi tipo di scorrimento tra matrice e fibra.

Step 2
Posizionamento della rete GeoSteel Grid 200 per un rinforzo a basso spessore in abbinamento a barre elicoidali impiegate nel rinforzo delle murature.

Step 3
Connettori Steel DryFix che permettono un collegamento meccanico tra le barre elicoidali e la muratura da rinforzare.

Nuovi solai in legno

committente: privato
luogo: Castelferretti, Falconara Marittima (Ancona)
anno: 2021

Anche la tua casa necessita di un rinforzo strutturale?

Ti daremo tutte le informazioni su

Soluzioni per l’adeguamento e il miglioramento sismico degli edifici

Dal 1962, siamo esperti in costruzioni e ristrutturazioni. Investiamo in tecnologia, curiamo ogni dettaglio.

© Severini Costruzioni srl. All rights reserved.
Via dell'industria n.8 Falconara Marittima (AN)
tel_fax 071 9171751 /  info@severinicostruzioni.it

Seguici


© Severini Costruzioni srl. All rights reserved - Cookies Policy

Raffaela Frezzotti Creative